Archaeological Workshop

04/07/2011

Object:
Workshop
Project:
Luigi Valente
Design Team:
Silvia Tasini, Fabio Sallemi
Site:
San Vincenzo al Volturno, Italy
Date:
2009
Client:
Soprintendenza del Molise

Laboratorio mobile a servizio dell’area archeologica di S. Vincenzo al Volturno.
La particolare importanza dell’area monastica di S. Vincenzo al Volturno e la necessità di avere all'interno del sito una serie di attrezzature essenziali sia per monitorare l’evoluzione delle attività archeologiche, sia per effettuare interventi di prima necessità sui reperti ap-pena scavati, ha determinato una scelta progettuale che abbia il carattere della provviso-rietà in quanto a localizzazione, ma che abbia nello stesso tempo quello della durabilità in quanto a possibilità di utilizzarlo per lunghi periodi.
Come meglio si può ricavare dalle elaborazioni grafiche, si è proposta la soluzione di un manufatto in materiale durevole capace di ospitare al suo interno una serie di attrezzature elementari per il rilievo dei reperti archeologici, per la loro prima catalogazione nonché per eseguire interventi di pulitura e di primo restauro.
Il manufatto, la cui superficie interna è di mq. 69,10, sviluppa una lunghezza di m. 14,40 ed una larghezza di m. 4,80
E’ costituito da un involucro in acciaio e cristallo antisfondamento e termicamente resi-stente alle temperature fredde o calde. La struttura in travi di acciaio scatolare rende tutto il volume in grado di poter essere semplicemente appoggiato su elementi scollegati oppure di essere mantenuto sollevato da terra con tiranti variamente collegati.

All rights reserved © Luigi Valente Architetto, Via Machiavelli 49 - 00185 Rome \ studio@luigivalente.com \ Site by Uprising